ATR 72-600 precipita a Taiwan dopo il decollo - ATR72-600 has crashed during takeoff

35 persone sono morte in un incidente aereo a Taiwan, il 4 febbraio scorso dove un ATR 72-600 adibito a un volo commerciale con 58 persone a bordo, ha sfiorato un ponte poco dopo il decollo ed è caduto in un fiume nella capitale Taipei. Non si conoscono ancora le cause dell'incidente, forse potrebbe trattarsi di un'avaria a uno dei due motori.

TransAsia Flight 235 (GE235), an ATR72-600, has crashed during takeoff while en route from Taipei Sung Shan (TSA) to Kinmen Shang-Yi Airport (KNH), in the Fujian Province. The ATR , reg# B-22816, was only 10 months old at the time of the crash.

Il volo dell'ATR 72 della TransAsia Airways ha perso il contatto con la torre di controllo alle 10.55 ora locale (le 3.55 in Italia): pochi minuti dopo il decollo, in una virata l'aereo si è inclinato sfiorando l'autostrada nazionale 1, e poi è caduto nel fiume. Una parte dell'ala ha colpito un taxi che passava in quel momento, ferendo autista e passeggera. Il velivolo era in servizio da aprile 2014 ed era stato revisionato a gennaio. 

ATR 72-600 precipitato
Il direttore della compagnia aerea TransAsia  ha detto che le condizioni del meteo erano buone e che non si capiscono le ragioni dello schianto. Il volo GE 235 era diretto all'isola di Kinmen e aveva a bordo 53 passeggeri (fra cui 31 turisti cinesi) e 5 membri dell'equipaggio. 

Sequenza fotografica dello schianto

Il taxi colpito dall'ala dell'aereo

Il pilota aveva inviato tre messaggi alla torre di controllo indicando una situazione di estremo pericolo poco dopo il decollo dall'aeroporto Songshan di Taipei, secondo quanto riferito dall'autorità per l'aviazione civile, che ha aperto un'indagine per stabilire la causa dell'incidente. Il luogo dello schianto si trova a 5 chilometri dalla pista da cui l'aereo era decollato.
Di seguito l'impressionante video.



Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...