Flight Simulator Steam Edition (aggiornamento al 12 gennaio 2015)

Anno Domini 2015, superata la prova culinaria del Natale e lo stordimento di fine d’anno eccoci a parlare ancora di Flight Simulator.
Cosa ci ha lasciato Babbo Natale sotto l’albero della simulazione? Un nuovo prodotto chiamato  FSX Steam Edition.
Il 18 dicembre 2014 è uscito Flight Simulator X-Steam Edition (FSX-SE) della Dovetail Games, una software house che produce Train Simulator e distribuisce online altri numerosi videogiochi.
Ma che cosa vuol dire per il mondo della simulazione l’uscita di FSX-SE? 

Anno Domini 2015, passed the test of culinary Christmas and stunning new yearwe are still talking of Flight Simulator.
Wath has left Santa Claus under the Christmas tree? A new product called FSX Steam Edition.
The December 18, 2014 was released Flight Simulator X-Steam Edition (FSX-SE) of Dovetail games, a software company that produces and distributes online Train simulator several other video games.
But what does it mean for the world of simulation output FSX-SE?


BACKGROUND
Nel 2009 Microsoft dichiarava che non avrebbe continuato lo sviluppo di Flight Simulator, ma MS si impegnava a non abbandonarne il progetto; infatti nel 2010 veniva dato l’annuncio che MS aveva in cantiere un prodotto  che avrebbe portato diverse innovazioni.
Il 27.07.2012, “Flight” (il nome era già un fallimento) quello che doveva essere il successore del mitico FSX, e che per una precisa volontà di marketing aveva perso la connotazione simulativa, si arrendeva al mercato. Troppi  i risultati deludenti sia per i giocatori sia per i simmer che lo vedevano, a ragione, solo un videogioco.
Nel 2010, però, MS vendeva i diritti di FS alla Lockeed Martin che nel 2011 annunciava l’uscita di un nuovo simulatore chiamato P3D prima con la versione 1.0, nel 2013 con la versione 2.0 con le successive patch.
Nel frattempo la Società di giochi americana Dovetail Games che produce e commercializza Train Simulation e Fishing Simulation compra i parte dei diritti di FSX per immettere sul mercato un simulatore che prende il nome di FSX Steam Edition e che è stato lanciato il 18 dicembre 2014.  .

DI COSA SI TRATTA 
In pratica Microsoft FSX Steam Edition non è altro che la versione di MS Gold Edition, cioè include in un unico pacchetto la Deluxe Edition e Acceleration  pack, con delle migliorie in termini di fluidità (FPS).
Chi credeva che FSX-SE fosse un nuovo simulatore, riscritto nel suo codice sorgente e sviluppato dalla Dovetail, è rimasto deluso. Infatti la differenza tra P3D e FSX-SE risiede nei termini del contratto, ovvero la Lockeed Martin ha comprato il codice sorgente ESP di FSX e in virtù della sua forza commerciale e finanziaria lo ha sviluppato immettendo sul mercato un nuovo prodotto tanto da potergli dare un nuovo nome, mentre la seconda ha comprato solo i diritti con limitati margini di modifica, quindi costretta a tenere il brand FSX con l’aggiunta della denominazione Steam Edition. Infatti i termini dell'accordo di partnership con Microsoft non consentono eventuali aggiornamenti grafici, quindi non si tratta di un remake di HD, ma solo di un aggiornamento in modo che sistemi operativi più recenti possano far girare al meglio FSX-SE;
FSX-SE può contare su più di 20 aerei, 80 missioni, 24.000 aeroporti e una modalità multiplayer aggiornata.
Gli aerei contenuti nel software sono:
Augusta Westland EH101 (Helicopter) 
Airbus A321 
AirCreation 582L Trike Ultralight 
Beechcraft Baron 58 
Beechcraft King Air 350 
Bell 206B JetRanger (Helicopter) 
Boeing 737-800 
Boeing 747-400 
Boeing F/A-18 
Bombardier CRJ700 
Bombardier LearJet 45 
Cessna C172SP Skyhawk 
Cessna C208B Grand Caravan 
De Havilland DHC-2 Beaver 
DG Flugzeugbau DG-808S 
Douglas DC3 
Extra 300S 
Gumman G21A Goose 
Maule M7 Orion 
Maule M7 Orion (on skis) 
Mooney Bravo 
North American P-51D Mustang 
Piper J-3 Cub 
Robinson R22 Beta II (Helicopter)

COSA C’E’ DI NUOVO?
Tenendo conto che il prodotto è uscito il 18 dicembre è ancora prematuro poter fare dei distinguo con il vecchio FSX, comunque le modifiche e le novità apportate dalla Dovetail potete trovarle qui e qui 
Riassumo genericamente i risultati delle recensioni circa le novità che ho potuto leggere su internet:
- è compatibile con windows 8.1 e fornisce più stabilità  quando lavora con windows 7;
- non è pienamente implementato con le DX10 / DX11;
- durante i test Dovetai ha indicato che assicura che FSX: Steam Edition giri a 64-bit comunque  il software rimane solo a 32-bit.
- ora è possibile giocare in multiplayer, perchè Dovetail ha messo a disposizioni i suoi  server, cosa che era decaduta nel dicembre 2012 quando MS ha spento i server di gamespy;
- il meteo reale funzione anche su FSX-SE;
- alcuni simmer lamentano un’incompatibilità d’installazione tra chi ha già il classico FSX e chi vuole anche FSX-SE; ovvero per caricare FSX-SE bisogna che il vecchio FSX operi in un ambiente diverso. I due simulatori non possono coesistere sullo stesso HD, anzi è necessario cancellare le cartelle di FSX rimaste perché altrimenti la nuova installazione non può leggere il file fsx.cfg. (start menù-appdata-Microsoft FSX). Steam stessa dichiara che ha lavorato per assicurarsi che le due versioni di FSX possano lavorare insieme, ma che ci saranno dei problemi, quindi se si dispone di una vasta raccolta add-on Steam suggerisce di prendere in considerazione l'installazione di FSX e FSX Steam Edition su PC separati. 
- attualmente gli addon per FSX non girano su FSX-SE, o meglio girano se li si installa manualmente,  per il semplice motivo che l’architettura  interna di FSX-SE è diversa da quella di FSX (anche se Steam ha dichiarato che cercherà di porre rimedio a questo problema), di conseguenza gli “installer tool” non riconoscono le cartelle di destinazione dei file. Si può provare a inserire manualmente i file nelle nuove cartelle di destinazione;
- FSX: Steam Edition è costruito usando le VS2013 per una migliore ottimizzazione e performance, comunque punta quest’anno alle VS 2015 .
- si potrà continuare ad usare le  periferiche di volo, tuttavia a causa dei numerosi diversità nell’hardware ci potranno essere problemi su alcuni set-up;
- si è cercato di eliminare i crash che tormentavano FSX, ad esempio è stato potenziato il file UIautomationcore.ddl fonte di numerosi crash che periodicamente affliggono il vecchio FSX;
- alcuni expansion pack per ora non lavorano con FSX-SE, ma sono già allo studio delle patch per poter in un prossimo futuro essere integrate in Steam (per REX, Flight1 sono già disponibili gli aggiornamenti , il CEO di ORBX ha dichiarato che ORBX sarà presto compatibile con Steam, mentre le altre software house si sono rese disponibili per gli aggiornamenti. Per vedere la serie di scenari che sarebbero compatibili clicca qui (prendetelo con il benefici dell’inventario)  
- aumentando  al massimo il settaggio delle scenery, weather, water, traffic,  sembra che il frame rate regga meglio di quello di FSX. Alcuni simmer dicono non di molto, altri affermano che con Steam addirittura si arriva al doppio dei FPS ottenuti usando il vecchio FSX; 
- è necessario scaricare il file FSUIPC di Pete Dawson per Steam per consentire che programmi di terze parti possano interagire con il funzionamento di FSX.  È possibile ottenere la versione più recente del FSUIPC dal seguente sito web www.schiratti.com/dowson.html (anche se il nome del file su questo sito attualmente recita 'FSUIPC4 4.937, il file scaricato è in realtà l'ultima versione: 'FSUIPC4 4,938).

REQUISITI MINIMI
OS: Windows® XP Service Pack 2 or later 
Processor: 2.0 Ghz or higher (single core) 
Memory: 2 GB RAM 
Graphics: DirectX®9 compliant video card or greater, 256 MB video RAM or higher, Shader Model 1.1 or higher (Laptop versions of these chipsets may work but are not supported. Updates to your video and sound card drivers may be required) 
DirectX: Version 9.0c 
Network: Broadband Internet connection 
Hard Drive: 30 GB available space 
Additional Notes: Broadband internet connection required for multiplayer features



COSA DICONO I SIMMER?
Sembrerò monotono ripetendo che il prodotto è uscito il 18 dicembre 2014, quindi è ancora in fase di prova, ragione per cui molti simmer lo stanno, di fatto, testando in questi giorni. Tuttavia dalle prime recensioni, tranne qualche voce fuori dal coro, sembra che la positività di FSX-SE sia nella fluidità con un aumento del FPS, grazie ad una gestione migliorativa delle VAS, anche se, senza una significativa riscrittura del codice FSX (aggiornato a nove anni fa), è molto difficile aumentare FPS in modo significativo.
Alcuni simmer hanno scritto che con i settaggi al massimo sono riusciti a raggiungere FPS mai visti con FSX, addirittura alcuni, comparando FSX e FSX-SE sulla stessa rotta e con lo stesso aereo, hanno raggiunto il FPS doppio di quello toccato con il buon vecchio FSX.
Molto interessante la esauriente prova fatta da un simmer professionista e che vi invito a leggere
Inoltre nel forum di Avsim e in quella di Flightsim ho tratto alcuni commenti utili ad inquadrare la materia. Inoltre sul forum di steamcommunity trovate una moltitudine di post e recensioni di simmer che potranno essere molto utili.   
Credo che il commento di Pete Dowson, (il papà di FSUIPC, il software free che permette alle terze parti di interagire con FSX), un’autorità in materia, possa riassumere tutto quello che c’è da dire su FSX-SE:
Your results are similar to mine -- 20 fps up to 30 in heavy test conditions, and smoother. Like you I was very surprised, so much so I thought I must have missed something which hadn't been enabled. But no, after thoroughly checking, I cannot find anything different between what I am asking FSX-SE to do compared to FSX Accel. All the scenery, texture and aircraft folders are shared. I'm using my FSX.CFG copied for FSX-SE CFG. Even the Gauges and Effects folders are now the same. I don't know what else I can do to make them identical -- the only difference is the code itself!
I don't really understand why some are not seeing this. It may be to do with the Frame Rate Limiter, which I have off (ie unlimited), or maybe it's to do with the specific processor type, the architecture? After all, the 2013 version of Microsoft's optimising compilers must have had specific processor designs in mind.
Anyway, on the results I'm getting, I'm certainly seriously considering changing over from FSX to FSX-SE when the few extras I need are working with it -- ASN being the prime one. This is after I only downloaded SE in order to make FSUIPC4 work with it! “(chi vuole leggerlo e vedere gli screeshot clicchi qui )

FSX SE 28.4 FPS and 3.10 GB of Memory (from steamcommunity)

COSTI E DOWNLOAD
La Dovetrail Games è una Software House affermata che vende numerosi giochi tra cui quelli più noti sono Train simulation e Fishing simulation. Nella politica di marketing Steam ha una variazione di prezzo in relazione al periodo. Per esempio il 18 dicembre e per un certo periodo ha venduto FSX-SE a 5 euro, portandolo successivamente a 25. Comunque basta seguire le offerte e attendere il momento giusto per acquistarlo ad un prezzo più basso di quello di listino. Il download è online, FSX-SE non ha CD, e una volta pagato, è possibile scaricarlo immediatamente.


15 FPS su FSX (from forum avsim)


30 FPS per FSX-SE (from forum avsim)

CONCLUSIONI
Il post che avete letto è frutto di una ricerca sul web (aggiornata al 6 gennaio c.m.), sui post, sui forum, tenendo conto delle considerazioni tecniche scritte da simmer professionisti.
La maggior parte di questi dice che in FSX-SE si è riscontrato un miglioramento in termini di Frame Rate, ovvero con gli scenari settati “High quality” in presenza di scenery complesse, queste si sono dimostrate fluide e scorrevoli, cosa che non sarebbe stata possibile con il vecchio FSX. Si riscontra una certa difficoltà iniziale per aggiungere gli addon e le terze parti, problemi dati dalle chiavi del Registro di sistema e / o dai file di configurazione che si trovano nella directory profilo utente  di Windows che sono diversi tra i due simulatori, e quindi gli installer non possono trovarli. Sembra che tutto ciò sia in fase di risolvimento.
Credo che nei prossimi due mesi si potrà dire qualcosa di più, in questi giorni i simmer più incalliti stanno testando il prodotto e vedremo come reagirà il mercato e, soprattutto, cosa saprà fare la Dovetail per potenziare (per quanto è possibile) Steam.
Personalmente in questo momento non comprerei Steam, quanto meno aspetterei che la casa apporti delle migliorie. Se si è in possesso di MS FSX Gold (ma anche la Deluxe edition con SP 1 e SP2) me ne starei buono per ora, tenendo conto che dovrei comprare le patch delle terze parti, fare a meno di alcuni addon, perdere del tempo per inserire gli aggiornamenti, con complicazioni riguardanti la convivenza con il vecchio FSX. Se non ho un’esigenza di voli particolarmente complessi, per cui devo settare in alto le scenery, traffico, acqua e condimeteo, e mi accontento di qualcosa di meno complesso, posso tenermi ancora il vecchio FSX. 
Oppure se voglio cambiare simulatore, comprerei P3D che, anche se lo pago qualcosa più del doppio di FSX-SE, è un prodotto in continuo sviluppo, (che vuol dire costi di sviluppo e ricerca elevati, quantificati in milioni di $) e, tenendo conto che alle spalle ha una grande industria come la Lockheed Martin, a questo ci farei un pensierino.



AGGIORNAMENTO AL 12 GENNAIO 2015
Dovetail Steam ha rilasciato in data 12 gennaio il seguente annuncio:
Siamo lieti di annunciare che abbiamo rilasciato un nuovo aggiornamento questo pomeriggio che risolve diversi problemi che ci vengono segnalate dalla comunità e verrà applicato automaticamente al software tramite la piattaforma Steam. Se l'aggiornamento non si avvia automaticamente riavviare il client Steam. La nuova versione di FSX: SE è v10.0.62608.0.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...